menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cusmai e Salvini

Cusmai e Salvini

Sei pullman e più di 500 leghisti foggiani a Roma: "E' la dimostrazione che in Capitanata siamo forti e ramificati"

Il 19 ottobre la Lega scenderà in piazza a Roma contro il governo PD-Movimento 5 Stelle. Il commento di Daniele Cusmai, segretario provinciale della Lega

La segreteria provinciale della Lega a Foggia rende noto che sono sei i pullman organizzati "per permettere ai militanti e cittadini che hanno desiderio di manifestare il proprio dissenso contro il Governo del tradimento PD-M5S per raggiungere Roma sabato 19 ottobre".

I pullman partiranno rispettivamente da Foggia, San Severo, Cerignola, Lesina, Carapelle, Vico del Gargano e si stimano, fra tutti coloro che partiranno dalla Capitanata e che hanno scelto un altro mezzo di trasporto, più di 500 persone. "Un’organizzazione imponente da cui possiamo affermare che mai da questa Provincia si era mossa così tanta gente per una manifestazione nazionale del partito di Matteo Salvini e questo fa comprendere quanto la struttura della Lega provinciale sia forte, ramificata sul territorio e capace di ottimi risultati" spiega Daniele Cusmai.

Il segretario provinciale prosegue: "Il 16 ottobre sarà determinate per far comprendere al Governo delle poltrone, delle tasse e dei porti aperti che tanti Italiani perbene sono contrari e vorrebbero invece un’Italia sovrana che non prenda ordini da Berlino, Parigi e Bruxelles o si faccia prendere in giro come in occasione del trattato di Malta da cui tutti si sono sfilati, lasciando ancora una volta il nostro Paese in balia della nuova invasione di migranti e consentendo ai trafficanti di esseri umani e ONG il rispolvero del business che il nostro Capitano Matteo Salvini con determinazione ed autorevolezza aveva ridimensionato nei 14 mesi in cui ha esercitato il ruolo di responsabile del Viminale"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento