Giuliano: "Mafia è una sfida aperta allo Stato. È urgente istituire la Dda a Foggia”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Lo ha dichiarato l’On Carla Giuliano, deputata del Movimento 5 Stelle, Capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati in ordine ai gravissimi fatti di cronaca avvenuti dopo l’operazione antimafia Decimabis. Infatti si sono registrati un attentato dinamitardo ed una sparatoria. Secondo la Deputata di San Severo potrebbe trattarsi di pericolosi segnali lanciati allo Stato da una criminalità pervasiva e violenta, che è stata messa sotto scacco a seguito della straordinaria operazione antimafia posta in essere da forze dell’ordine e magistratura. La parlamentare Giuliano ha poi concluso: “sono sempre più convinta della opportunità di insediare a Foggia almeno una Sezione distaccata della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari così da sfruttare appieno la sezione della Direzione Investigativa Antimafia (D.I.A.) già portata nel capoluogo dauno da questo Governo. Condivido appieno il lavoro e le iniziative del Sen. Marco Pellegrini del Movimento 5 Stelle, componente della Commissione Nazionale Antimafia e solleciterò tale iniziativa indirizzando una nota al Ministro della Giustizia, che ha manifestato sempre grande attenzione per il nostro territorio”.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento