menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

San Severo, chiusa 'momentaneamente' la Pediatria (per carenza di medici). M5S pretende chiarezza: "Quale futuro per il reparto?"

La decisione dell'Asl Fg, affidata ad un comunicato stampa, quella di sospendere i ricoveri. I pentastellati: "Ci sono 7 nuovi dirigenti pediatri, vincitori del concorso bandito dalla Asl di Foggia, destinati a sanare la grave carenza di pediatri. Ma nessuno ha firmato l'immissione in servizio"

"Ci sono 7 nuovi dirigenti pediatri, vincitori del concorso bandito dalla Asl di Foggia, destinati a sanare la grave carenza di pediatri nelle Strutture Aziendali, in particolare a San Severo, eppure nessuno di loro ha ancora sottoscritto il contratto per l’immissione in servizio. Tutti e 7 avrebbero problematiche personali da superare. Risultato: con un comunicato stampa, la direzione generale della Asl di Foggia fa sapere di aver sospeso tutti i ricoveri nel Reparto di Pediatria dell’ospedale Teresa Masselli di San Severo".

Sintetizzano così, i parlamentari M5S di Capitanata quanto sta accadendo all'interno del reparto ospedaliero sanseverese, chiedendo al Direttore Generale della Asl Foggia, Vito Piazzolla, "come sia possibile che nessuno dei vincitori del concorso abbia preso servizio e, ferme restando le cause di forza maggiore che potrebbero aver impedito a tutti la sottoscrizione del contratto di assunzione, di conoscere con precisione la data in cui lo stesso sarà firmato e quando il Reparto di Pediatria tornerà operativo. Sì, perché - sottolineano i rappresentanti M5S - nel comunicato si parla solo di 'chiusura temporanea', ma non è dato sapere quanto durerà".

Ospedale San Severo, la politica va in fiamme. Il sindaco rassicura: "Pediatria riaprirà subito". L'opposizione: "Schiaffo ai cittadini" 

"Eppure - fanno notare - la carenza di organico della Pediatria è storia vecchia al Masselli Mascia, tanto che negli ultimi mesi, nella totale indifferenza dei vertici aziendali, solo 2 medici garantivano la turnazione h24 per gestire sia i ricoveri in Pediatria, sia il punto nascita. Perché solo ora e solo per il punto nascita si ricorre all’attivazione della mobilità d’urgenza per i dirigenti medici delle Pediatrie di Cerignola e Manfredonia? Sono interrogativi che necessitano di una risposta in tempi brevissimi, non ci bastano le voci non ufficiali diffuse finora e che parlano di una imminente riapertura. Per il tramite della nostra consigliera regionale Rosa Barone abbiamo più volte chiesto, senza esito, un incontro al dottor Piazzolla. Siamo ancora disposti - concludono - ad ascoltare le ragioni delle sue scelte, purché si faccia chiarezza ufficialmente e non ufficiosamente sull’immediato futuro del reparto di Pediatria di San Severo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento