rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica

Luxuria a ‘L’aria che tira’: “Al Referendum voterò sì’

Vladimir Luxuria voterà sì alla riforma costituzionale del 4 dicembre prossimo. La rivelazione a 'L'aria che tira' andata in onda oggi su La7

Nella puntata di oggi andata in onda su LA7 a ‘L’Aria che tira’, Vladimir Luxuria ha dichiarato la sua posizione rispetto al referendum del prossimo 4 dicembre: “Voterò sì perché io sono stata in Parlamento due anni e ho sperimentato cosa significa una legge che prima va in commissione, deve essere giustamente discussa, poi va alla Camera, va discussa, proposta e tutte le lungaggini. Poi dopo questa stessa legge va al Senato che fa esattamente stessa cosa, fotocopia…Basta che una virgola viene cambiata, bisogna riportare tutto a capo”.

Per Vladimir Luxuria “i costi della politica non sono solo quanto prende un deputato e un senatore, ma sono anche le lungaggini per approvare una legge. Allora io penso che se si dà la possibilità alle leggi di venire approvate in maniera più celere io penso che sia una cosa giusta. Voglio dire, posso pure dare 10 euro al mese a un senatore, ma se non mi fa le leggi è un costo inutile”.

IL SONDAGGIO: IL 4 DICEMBRE COSA VOTERETE?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luxuria a ‘L’aria che tira’: “Al Referendum voterò sì’

FoggiaToday è in caricamento