rotate-mobile
Politica

'Capitanata al Centro', Angiola non desiste: "Siamo assolutamente all’interno dell’orizzonte politico di Azione"

Il deputato e coordinatore provinciale del partito di Calenda replica alle dichiarazioni del coordinatore regionale Zecchino che aveva espresso perplessità sulla lista per le Provinciali costruita con il sindaco Potenza e il consigliere regionale Dell'Erba

“La lista ‘Capitanata al Centro’ è una lista civica che, nell’intenzione dei firmatari, si ispira a principi e valori liberaldemocratici. I sovranisti stanno con la lista della Lega e la lista di Fratelli d’Italia. Pertanto, ribadisco che siamo assolutamente all’interno dell’orizzonte politico del partito”.

Non si scompone più di tanto il deputato di Azione Nunzio Angiola, coordinatore del partito di Calenda in provincia di Foggia, di fronte alle parole di Fabio Zecchino, coordinatore regionale “uscente”, come da sottolineatura nella nota del parlamentare. Il partito celebra, infatti, il suo primo congresso, delicata fase che dovrebbe concludersi entro metà marzo.

L’avvocato Zecchino, appreso dalla stampa della lista promossa dal sindaco di Apricena Antonio Potenza, dal consigliere regionale Paolo Dell’Erba e dal deputato Nunzio Angiola, presentata per il rinnovo del Consiglio provinciale di Foggia, aveva inviato una precisazione: “Tale progetto politico, oltre a non esser mai stato sottoposto al sottoscritto e al vaglio degli organi regionali deputati, non rientra, nella maniera più assoluta, nell'orizzonte politico del partito". E, anzi, il laboratorio, sarebbe stato “in aperta antitesi  con i principi statutari e fondativi del partito Azione”.

Alle perplessità, per usare un eufemismo, espresse dal coordinatore regionale, il deputato Nunzio Angiola risponde per le rime. “Per il futuro, tranquillizzo il coordinatore regionale uscente Zecchino. Non sono all’ordine del giorno altri accordi che, semmai dovessero un domani ipotizzarsi, saranno certamente e preventivamente valutati con i futuri coordinatori, provinciale e regionale - scrive il parlamentare - Invito, tutti gli iscritti a concentrarsi sull’importantissima fase congressuale che ci vedrà impegnati nei prossimi giorni, affinché in terra di Puglia il nostro partito possa organizzarsi e strutturarsi al meglio, per far fonte alle sfide future. Un grande futuro ci aspetta”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Capitanata al Centro', Angiola non desiste: "Siamo assolutamente all’interno dell’orizzonte politico di Azione"

FoggiaToday è in caricamento