rotate-mobile
Politica Lucera / Piazza Guglielmo Oberdan, 3

Leonardo Palmisano vuol battere Emiliano, lo scrittore dei 'migranti' fa tappa in Capitanata per "darle voce"

Mercoledì dì 11 dicembre presso Palazzo d’Auria incontro pubblico “ Diamoci voce”, in cui Leonardo Palmisano, candidato alle primarie regionali 2020 di centrosinistra, si presenterà alla città e alla provincia intera

 Si terrà mercoledì dì 11 dicembre alle ore 19.00 presso i locali di Palazzo d’Auria a Lucera, l’incontro pubblico “ Diamoci voce”, in cui Leonardo Palmisano, candidato alle primarie regionali 2020 di centrosinistra, si presenterà alla città e alla provincia intera.

Palmisano, sociologo e scrittore di denuncia – suo il saggio “Ghetto Italia. I braccianti agricoli tra caporalato e sfruttamento” – fa tappa a Lucera, sostenuto dal neo costituito gruppo “Ambiente e Lavoro Lucera” che, a partire dall’incontro in programma, inizierà la sua attività politica.

“Proveremo con forza a mettere in rete più soggetti possibili che ovviamente hanno a cuore il benessere di questo territorio, a partire da temi caldi come l’ambiente, lo sviluppo economico e imprenditoriale, ma anche la formazione dei nostri giovani”  - dichiarano gli organizzatori. “ L’11 dicembre raccoglieremo le istanze che provengono da questa provincia, a cui non mancano competenze, ma una voce autorevole e disponibile. Leonardo Palmisano saprà accoglierle per trasformarle anche in punti programmatici per il suo piano elettorale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leonardo Palmisano vuol battere Emiliano, lo scrittore dei 'migranti' fa tappa in Capitanata per "darle voce"

FoggiaToday è in caricamento