Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Landella senza numeri cede ai civici: dentro la Di Matteo, Roberto passa al Bilancio

I Civici per la CapitAmata portano in Giunta Leonarda Di Matteo, espressione del mondo del volontariato. Ermninia Roberto prenderà il posto di Tucci al Bilancio

Il disegno era nell'aria da settimane, illustrato in un precedentemente articolo da Foggiatoday. Dopo le nomine in Amiu Puglia (che hanno garantito e compensato Forza Italia), tocca alla giunta del Comune di Foggia. Landella sa di avere ormai numeri risicati e ballerini (il consiglio comunale di ieri convocato - e sciolto in corsa per assenza del numero legale -  su orbitale e pubblica illuminazione ne è stata ennesima conferma) e che i quattro voti di Civica per la CapitAmata sono diventati di vitale importanza per il prosieguo della consiliatura.

Tanto più se, contestualmente, si assottigliano quelli di Alternativa Popolare (NCD) e, con essi, l'opportunità di mantenere in giunta due assessori targati Di Giuseppe. Il vicesindaco Erminia Roberto in particolare. Il suo assessorato, Politiche Sociali, è da tempo nelle mire dei civici Splendido, Vigiano, Fiore, De Martino, che sino ad oggi in aula hanno sempre garantito i numeri. Ma quello di ieri sarebbe stato l'ultimo consiglio comunale di fedeltà, pare.

Ed è così che Landella questo pomeriggio si è deciso. Ad horas la firma sul decreto che nomina Leonarda Di Matteo al posto della Roberto, che dovrebbe passare al Bilancio (con uscita di scena della Tucci, Forza Italia, compensata con Amiu come dicevamo più su).

Neofita pare della politica e della PA, Leonarda Di Matteo sarebbe nome deciso collegialmente dal gruppo, su proposta di Antonio Vigiano, al quale è vicina, non fosse altro per il suo impegno nel volontariato e nel settore della disabilità. Non è chiaro quanto Alternativa Popolare sia al corrente di questo blitz del sindaco. Si attendono reazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Landella senza numeri cede ai civici: dentro la Di Matteo, Roberto passa al Bilancio

FoggiaToday è in caricamento