De Martino difende Amministrazione e Municipale: “Task Force sta portando risultati”

Il consigliere comunale di maggioranza, Salvatore De Martino, chiede ai foggiani indisciplinati il rispetto delle regole: "L'Amministrazione sta agendo contro Sosta Irregolare e furbetti"

Salvatore De Martino

1739 sanzioni per sosta irregolare dalla fine dell’anno al 4 marzo rispetto alle 1019 dello scorso anno nello stesso periodo. Sono i numeri che il consigliere comunale di maggioranza, Salvatore De Martino, tira per difendere l’operato del sindaco Landella: “L’aumento del 70% delle multe è il segno tangibile di una maggiore presenza della Polizia Municipale”

“Un nuovo impulso all’attività del corpo” secondo il consigliere di DestinAzione Comune, ma non ancora sufficiente rispetto alle richieste dei cittadini: “Sicuramente si può e si deve fare di più per migliorare l'attività della Polizia Municipale a cui sono affidati molteplici e delicatissimi compiti. Hanno ragione i cittadini nel chiedere una maggiore presenza degli agenti sul territorio, come accadeva durante le amministrazioni targate centrodestra, ma non possiamo dimenticare che faticosamente stiamo superando difficoltà e criticità organizzative che sono ascrivibili innanzitutto alla responsabilità politica di quanti hanno governato Foggia negli ultimi dieci anni, i cui errori oggi, in uno spirito di piena e operativa collaborazione con il Corpo di Polizia Municipale, la nuova Amministrazione comunale sta affrontando”

LA TASK FORCE. "Sempre per il concetto che i numeri sono sempre la migliore fonte per acclarare delle verità, in virtù delle problematiche che sono state mosse dall'azienda Ataf Spa in relazione alla sosta irregolare e al proliferare 'sospetto' della presenza di automobili con contrassegno finalizzato a consentire il parcheggio per i diversamente abili, nella mia attività di consigliere incaricato dal Sindaco in materia di Società Partecipate, ho promosso la nascita di una Task Force tra Comune, Polizia Municipale e Ataf, la cui guida è affidata al Sindaco Landella".

INCREMENTO DEL 125%: "Dall'istituzione di questa Task Force, lo scorso 12 febbraio" continua de Martino "abbiamo intrapreso una serie di attività monitorate settimanalmente, prima fra tutte il rafforzamento del servizio contro le soste irregolari. Infatti, dal 12 febbraio al 4 marzo, da dati riferiti dalla Polizia Municipale sono state elevate 1074 sanzioni per sosta irregolare contro le 476 dello stesso periodo dell'anno precedente, registrando quindi un incremento del 125%. Penso che questo sia un ulteriore segnale di quanto la task force sia uno strumento valido e utile".

RITIRO PASS. "Inoltre la Task Force ha messo in campo altre attività come i controlli su strada da parte della Polizia Municipale e quello incrociato tra Ufficio Annona ed il Corpo al fine di scoprire eventuali contrassegni per diversamente abili indebitamente utilizzati. In entrambi i casi sono stati riscontrati i primi risultati che hanno portato al ritiro dei pass".

L’APPELLO AI FOGGIANI. "L'Amministrazione e la Polizia Municipale stanno mettendo in piedi un impegno forte per il rispetto delle regole. Mi appello su questo fronte anche ai foggiani indisciplinati. Il rispetto della legalità è il più importante ed efficace strumento per tutelare i diritti di quanti, penso innanzitutto ai cittadini diversamente abili, vengono danneggiati dagli atteggiamenti ambigui di chi pensa di poter aggirare le regole o di esserne esente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento