Lega San Severo, 'epurato' De Filippis: aveva detto 'no' a Marianna Bocola

Il neocommissario non dura neanche due settimane. Partito affidato a Raimondo Ursitti. Nei giorni scorsi aveva sbarrato la strada ai gazebo a Marianna Bocola

Alta tensione nella Lega di San Severo. Dopo sole due settimane si registra un nuovo avvicendamento nella segreteria cittadina. Con una nota della segreteria regionale del partito di Matteo Salvini, è stata annunciata la revoca dalle funzione di Commissario cittadino della Lega di Marcello De Filippis.

Una scelta formulata "al fine di garantire la compattezza e la serenità necessarie alla Lega per affrontare con profitto le prossime scadenze elettorali, considerato che il commissario cittadino ha assunto iniziative non concordate con la segreteria provinciale", con chiaro riferimento all'opposizione di De Filippis alla candidatura di Marianna Bocola.

Nella nota che annunciava la revoca dell'incarico a De Filippis, è stato annunciato anche il nome del nuovo commissario cittadino di San Severo, che è Raimondo Ursitti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento