Politica

"Saremo ovunque". La nuova Lega Puglia "ambiziosa" di Marti: apertura alle civiche in ogni comune e dipartimenti

L'on. Gianfranco Chiarelli e l'on. Annarita Tateo nominati vicesegretari della Lega in Puglia

Dopo la nomina di Matteo Salvini a segretario regionale della Lega in Puglia, il senatore Roberto Marti ha nominato due vicesegretari regionali, l'on. Gianfranco Chiarelli e l'on. Annarita Tateo.

"Rigenerare il centrodestra perché possa rappresentare una vera alternativa di governo in termini di idee e di progetto politico così da non essere solo un  cartello elettorale del passato" la sfida lanciata da Marti, con la Lega che al Sud "svolgerà il ruolo di federare tutte quelle esperienze civiche che rappresentano sui territori la vera ricchezza democratica da cui ripartire" puntualizza.

Marti apre al dialogo con le liste civiche: "In ogni singolo comune dal più piccolo al più grande, saremo ovunque, non solo con le nostre sezioni, ma soprattutto con il nostro supporto in chiave sovracomunale alle esigenze di sindaci ed amministratori indipendenti”. 

Il segretario regionale della Lega definisce "ambizioso" il nuovo progetto. "Con i due vicesegretari parte la strutturazione del partito in tutta la regione, che rafforzerà, con le nuove adesioni e soprattutto con la creazione dei dipartimenti, l’ottimo assetto già messo in campo dal mio predecessore Luigi D’Eramo”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Saremo ovunque". La nuova Lega Puglia "ambiziosa" di Marti: apertura alle civiche in ogni comune e dipartimenti

FoggiaToday è in caricamento