menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Lega rassicura: "Non ci sono crepe nella maggioranza". Vigiano: "Vittoria in Puglia possibilità per Foggia"

Il segretario cittadino della Lega Antonio Vigiano sulle presunte crepe nella maggioranza di Foggia

"Non ci sono crepe nella maggioranza". Così il segretario cittadino della Lega, Antonio Vigiano, sulle "ricostruzioni giornalistiche tese artatamente a mistificare ed evidenziare fantomatiche crepe che non sussistono per il semplice fatto che non hanno ragione di essere"

Vigiano puntualizza: "Il centrodestra è saldamente al governo della città di Foggia e le forze politiche che compongono la maggioranza sono unanimemente impegnate a portare avanti l'azione politico-amministrativa demandataci, con ampio suffragio, dagli elettori. È con questa certezza e consapevolezza che la Lega e le forze alleate di maggioranza lavorano in Consiglio comunale e continueranno a farlo, coadiuvando e supportando l'azione amministrativa di Franco Landella e del centrodestra tutto"

E ancora: "Il centrodestra, tanto a livello comunale quanto a livello regionale, sta dando ampia prova di essere coalizione unita e coesa che si appresta a giocare una partita cruciale alle prossime urne per liberare la Puglia dal malgoverno della sinistra del Partito Democratico, così come già fatto a Foggia, dove stiamo riparando ancora ai danni lasciati in eredità da un decennio totalmente fallimentare di centrosinistra"

Vigiano conclude: "Un'azione che oggi non potrà che essere condotta con maggior vigore e slancio, nella consapevolezza della valenza che assume per Foggia la possibilità, finalmente, di chiudere la filiera politico-istituzionale a livello regionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento