3000 firme contro il MES, la Capitanata si mobilita con la Lega. Cusmai: "Grazie!"

Il segretario provinciale della Lega, Daniele Cusmai, in relazione all'iniziativa allestita nello scorso weekend con banchetti in 11 comuni della provincia di Foggia, 50 in tutta la Puglia

"Sono circa 3000 le firme raccolte in questo fine settimana in Capitanata contro il MES. I cittadini ancora una volta hanno dimostrato di essere attenti e di voler partecipare alle iniziative della Lega  che da sempre mettono al centro gli interessi del territorio e delle comunità". Così il segretario provinciale della Lega, Daniele Cusmai, in relazione all'iniziativa andata in scena durante il weekend. "Una presenza costante nelle piazze, nei quartieri, nei mercati, solo una settimana fa eravamo fra la gente per una raccolta firme contro il Governo Regionale peggiore della storia pugliese e in quel caso l’adesione all’iniziativa è stata ancora più forte e numerosa, dimostrando l’insofferenza verso il Presidente Emiliano ed un centrosinistra che hanno mortificato la nostra terra facendo diventare le province pugliesi fanalini di coda in Italia per qualità della vita. Un grazie va a tutti i nostri Dirigenti, Segretari cittadini, amministratori e militanti che non si risparmiano mai, neanche in giorni festivi, e sono sempre pronti a scendere in campo per far crescere la Lega, ma il grazie più grande come sempre va a chi continua a sostenerci dimostrandoci affetto e convinzione di lavorare insieme a noi a questa grande rivoluzione del buonsenso iniziata da Matteo Salvini" conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento