Salvini rimette al suo posto Daniele Cusmai: nella Lega Capitanata torna il segretario fatto fuori da Caroppo

E' di poco fa la comunicazione con cui il neo commissario, Luigi D'Eramo, ha ricostituito gli organismi regionali e provinciali. Vittoria nel foggiano dell'asse Ursitti-Splendido-Cusmai-Casanova

Arriva D’Eramo e, come primo atto, smantella le ultime decisioni di Andrea Caroppo da queste parti, rimettendo Daniele Cusmai al suo posto. E’ di poco fa la comunicazione interna con cui il nuovo commissario regionale Lega Salvini Puglia  ha rinominato gli organigrammi del nuovo partito. Si parte dall’esecutivo regionale, formato da: On Alberto Gusmeroli, Giovanni Riviello Vice Segretario Regionale, On. AnnaRita Tateo responsabile Regionale Enti locali, Elettorale e Scuola di Formazione, Sen. Roberto Marti  e On. Rossano Sasso, On. Nuccio Altieri Responsabile Organizzazione e Comunicazione. Membri anche Antonella Lella, Andrea Caroppo e i foggiani Daniele Cusmai e Joseph  Splendido.

La Regione viene divisa in quattro macro aree la cui responsabilità politica viene così organizzata: per la Provincia di Foggia torna Daniele Cusmai, già segretario provinciale e revocato da Caroppo nel novembre scorso, per la provincia di Bari Rossano Sasso, per la Bat Giovanni Riviello, per Lecce Roberto Marti e Riviello ancora.

Nella nota si legge anche che “i segretari provinciali che hanno ricoperto tale incarico fino alla data di costituzione del partito Lega Salvini Premier Puglia vengono nominati Responsabili Organizzativi delle rispettive Province.  Successivamente e dopo mie valutazioni provvederò a nominare i Segretari Provinciali” scrive D’Eramo, che  “si attende il massimo impegno da parte di tutti, sia per le imminenti elezioni amministrative ed Europee, sia per il lavoro che ognuno dovrà portare avanti per la costruzione del partito su tutto il territorio regionale”.

Dopo mesi di attesa rispetto ad una mano diretta di Salvini sul territorio per mettere in ‘riequilibrio’ le correnti, vince l’asse anti-Caroppo in Capitanata, composto da Ursitti Cusmai e Splendido, vicini a Massimo Casanova. Sono loro oggi a gestire il partito leghista da queste parti. ‘Tremano i caroppiani’, tra qui il da poco nominato segretario cittadino a Foggia, Luigi Miranda. Anche se, pare di capire, per il momento, col periodo elettorale in corso, non dovrebbero esserci grandi stravolgimenti. Salvo blitz.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento