Faro e Giuliano (M5S): “Seguiamo con grande attenzione l’iter per la messa in sicurezza della strada statale 16"

A dichiararlo le on. Carla Giuliano e Marialuisa Faro, parlamentari del M5S di Capitanata in relazione a un recente chiarimento di Anas in risposta alle sollecitazioni delle parlamentari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Stiamo seguendo costantemente e continuiamo a sollecitare ANAS con l’obiettivo prioritario della messa in sicurezza della SS16 nel tratto Foggia-San Severo”. A dichiararlo le on. Carla Giuliano e Marialuisa Faro, parlamentari del M5S di Capitanata in relazione a un recente chiarimento di Anas in risposta alle sollecitazioni delle parlamentari.

“Dalla nota Anas risulta confermato che i lavori si estenderanno per circa 23,5 km per un importo di circa 130 milioni di euro con l’obiettivo di innalzare il livello di sicurezza della circolazione veicolare mediante il miglioramento delle viabilità complanari e/o di servizio, per alleggerire il traffico attuale dai volumi caratterizzati da spostamenti locali”.

In relazione alle tempistiche “entro i primi mesi del 2021 è prevista la redazione del progetto definitivo cui seguiranno la verifica da parte del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e la Conferenza di Servizi”.

“Continuiamo a seguire la situazione e ad attenzionarla per fare in modo che questo intervento strategico si realizzi al più presto per garantire la mobilità e la totale sicurezza della circolazione in un’arteria cosi importante per la viabilità del nostro territorio, ma purtroppo troppo spesso funestata da tragici incidenti”, concludono le on. Faro e Giuliano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento