Politica

Intitolato a Leonardo Biagini il parco urbano in località Pantanella

Mongelli: "Mi auguro diventi un luogo di serena socializzazione nel suo ricordo". L'ex consigliere di An fu assassinato nell'ottobre del 2004 all'età di 38 anni

Intitolare un parco cittadino a Leonardo Biagini significa proporre alle future generazioni di foggiani un modello da seguire: non a caso abbiamo scelto questo luogo, perché particolarmente frequentato dai giovani, specialmente nel periodo estivo, e auspichiamo che esso possa trasformarsi in un luogo di serena socializzazione”. E’ un passaggio del breve discorso pronunciato dal sindaco Gianni Mongelli, dopo aver scoperto la targa di intitolazione del parco urbano in località Pantanella al consigliere comunale ucciso nell’ottobre del 2004.

Leonardo Biagini aveva 38 anni quando fu ucciso durante una riunione nel circolo politico Riva Destra, dopo esser stato eletto per la prima volta in consiglio comunale, nella lista di AN e aver rivestito l’incarico di presidente dell’allora 4° Circoscrizione. Ruolo, quest’ultimo, che lo aveva visto impegnarsi anche in favore dei piccoli alunni del plesso di Ordona Sud della scuola elementare ‘Vittorino Da Feltre’; e questa mattina i ragazzini della 3° A e 3° B hanno liberato in aria decine di palloncini colorati a conclusione della cerimonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intitolato a Leonardo Biagini il parco urbano in località Pantanella

FoggiaToday è in caricamento