Politica San Pio X / Via Antonio Gramsci

Schittulli inaugura la sede in via Gramsci: “So cosa fare per Foggia e la Provincia”

Insieme a lui anche il coordinatore provinciale Rino Martino e la coordinatrice cittadina Maresa Zingrillo: “Se siete contenti di questi 10 anni votate il centrosinistra”

Un primo incontro “in famiglia” in attesa della presentazione ufficiale con tutti i candidati al consiglio regionale della provincia di Foggia, di tutte le liste della coalizione. Ieri sera Francesco Schittulli, candidato Governatore della Puglia per il centro-destra, ha inaugurato in via Gramsci n.13 la sede del movimento che lo rappresenta in provincia di Foggia. “Se siete contenti di come avete vissuto negli ultimi dieci anni; se siete soddisfatti del sistema sanitario, della soppressione di ospedali e tribunali; se siete contenti di aver visto svanire opportunità di lavoro e di pagare tasse su tasse per coprire i buchi fatti nei conti regionali; se siete contenti di tutto questo allora continuate a votare il centro-sinistra”.

Per Schittulli, quindi, i pugliesi ed in particolar modo i foggiani, hanno un credito notevole nei confronti della Regione, “per impegni non mantenuti e mancati sostegni che continuano a frenarne uno sviluppo omogeneo della Puglia”.

Prima di salutare i cittadini, il coordinatore provinciale Rino Martino e la coordinatrice cittadina Maresa Zingrillo, Schittulli ha concluso così: “Ho le idee chiare di quanto si può e si deve fare per la provincia di Foggia ed in poco tempo. Gli impegni che prenderò con i foggiani saranno inseriti in un documento che firmerò da un notaio e che mi porteranno alle dimissioni entro un anno o prima se non riuscirò a realizzare il mio programma”. Poi la corsa a Lucera per inaugurare la sede del suo partito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schittulli inaugura la sede in via Gramsci: “So cosa fare per Foggia e la Provincia”

FoggiaToday è in caricamento