Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica Orta Nova

Iaia Calvio proverà a riprendersi Orta Nova: è lei il candidato sindaco del PD

Michele Lacci guiderà la coalizione del centrosinistra ad Apricena. Piemontese: "Il rinnovamento delle liste è la priorità. Saranno espulsi gli iscritti al PD candidati in altri partiti e coalizioni"

Iaia Calvio sarà il candidato sindaco del PD a Orta Nova. È una delle tessere del mosaico elettorale che si va componendo nei grandi centri della Capitanata chiamati al voto, tra cui Foggia, San Severo, Lucera, Orta Nova e Apricena - esaminato dalla segreteria provinciale nella riunione svoltasi questo pomeriggio con la partecipazione anche del presidente dell'assemblea provinciale, Michelangelo Lombardi, dei segretari di circolo e dei consiglieri regionali Dino Marino e Franco Ognissanti.

Altra candidatura certa è quella del giovane architetto Michele Lacci ad Apricena, attorno al quale si è coalizzato l'intero centrosinistra allargato a esperienze civiche. "Sono davvero felice della scelta compiuta da Iaia - ha affermato il segretario provinciale Raffaele Piemontese - che reputo l'evoluzione naturale del coraggioso disvelamento delle ipocrisie e delle degenerazioni politiche a Orta Nova. La sua candidatura e quella di Michele Lacci fanno bene all'intero Partito Democratico, che avvalora il proprio profilo di forza politica orientata alla valorizzazione etica del governo, al cambiamento della rappresentanza, all'innovazione programmatica".

A Foggia e a San Severo si conferma il ricorso alle primarie: "È una scelta che abbiamo condiviso pur se maturata in contesti e con modalità oggettivamente diversi, e siamo impegnati fin d'ora a recuperare appieno l'unità del partito laddove ci presenteremo con più candidati” è la riflessione di Piemontese. “Ciascuno dei circoli ha scelto come organizzare le primarie di coalizione, ma comuni a tutti sono le previsioni statutarie del PD. Ciò vuol dire che gli iscritti al Partito Democratico candidati in liste o coalizioni alternative al PD, anche alle primarie, devono ritenersi automaticamente espulsi".

A Lucera è ancora in evoluzione il confronto all'interno del circolo e con la coalizione. "Il segretario cittadino Fabrizio Abate ha tutta la nostra fiducia - ha chiosato il segretario provinciale - tanto per la conduzione delle trattative che per la sua eventuale candidatura. La segreteria ha ribadito che il rinnovamento delle liste è una delle nostre priorità. È un principio a cui non dobbiamo abdicare, perché ne va della nostra credibilità e coerenza di fronte ai cittadini ai quali chiediamo di darci la fiducia necessaria a governare le loro comunità".

Descrizione: https://mail.google.com/mail/u/0/images/cleardot.gif

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iaia Calvio proverà a riprendersi Orta Nova: è lei il candidato sindaco del PD

FoggiaToday è in caricamento