Iaia Calvio ufficializza la candidatura a sindaco di Orta Nova

“Il vento ha spazzato le stanze del Palazzo; ora è il nostro tempo”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Insieme alle forze sane della città abbiamo iniziato cambiare gli obiettivi del governo cittadino e il modo per raggiungerli; a maggio possiamo archiviare definitivamente il passato e proiettare Orta Nova nel futuro che meritiamo”. La candidata sindaco Iaia Calvio avvia ufficialmente la campagna elettorale con l’inaugurazione del comitato, che altro non è che la sede del Circolo del Partito Democratico “il partito a cui sono orgogliosa di appartenere e di rappresentare, che sarà, insieme all’intera coalizione di centrosinistra, motore e promotore dell’innovazione programmatica e della rappresentanza istituzionale”.

“Votiamo in anticipo sulla scadenza naturale del mandato amministrativo perché, insieme alle donne e agli uomini che sono stati al mio fianco per circa 3 anni, abbiamo scelto di essere onesti e liberi da condizionamenti e ricatti – ha affermato Iaia Calvio davanti a militanti e sostenitori che hanno partecipato all’evento – Insieme ci candidiamo nuovamente per impedire che certa gente si riappropri della nostra città e condizioni le nostre vite.

La mia scelta è dettata, innanzitutto, dal senso di responsabilità verso la comunità alla quale appartengo e che voglio difendere da ricattatori, corrotti e prepotenti. Poi c’è la voglia di portare a compimento ciò che abbiamo iniziato: dall’infrastrutturazione della zona PIP all’attivazione delle strutture sociali; dalla raccolta differenziata alla bonifica delle discariche abusive; dalla riorganizzazione della burocrazia comunale alla trasparenza delle prassi amministrative.

E’ dall’attuazione di questi obiettivi che dobbiamo ripartire per fare uscire Orta Nova dal medio evo amministrativo in cui ci volevano tenere e ci vogliono ricacciare con la candidatura di personaggi consunti o fintamente nuovi. Il loro tempo è passato e non se ne vogliono fare una ragione.

Ora è il momento delle coscienze forti e responsabili. E’ il momento delle persone coraggiose che sono disponibili a dedicare un pezzo della propria vita privata al bene comune. Ne ho incontrate tante in questi mesi – ha sottolineato la candidata sindaco – sollecitate alla partecipazione responsabile dalle mie denunce pubbliche e dalla percezione che il vento nuovo ha fatto un po’ di pulizia nelle stanze di Palazzo di Città. Con il loro appassionato contributo stiamo costruendo un programma di governo ancora più innovativo e stiamo organizzando liste di candidati meglio rappresentative della nostra comunità.

Noi abbiamo il coraggio, l’onestà, la coerenza, la sensibilità politica e la responsabilità – ha concluso Iaia Calvio - per parlare con i cittadini, per ascoltare le loro esigenze e condividere le loro aspirazioni e vedrete che saremo ricambiati con la fiducia e i voti necessari a vincere le elezioni e governare Orta Nova”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento