Politica

'Governance poll': Landella al 93° posto, perde posizioni anche Emiliano. Il barese De Caro vola in cima

Cinque posizioni in meno per il sindaco di Foggia, Franco Landella; gradimento in calo anche per Michele Emiliano (dal 47,1 al 40%). La volata del presidente dell'Anci non traghetta il resto della Puglia

Immagine di repertorio

In cima alle classifiche degli amministratori locali più popolari in Italia ci sono il governatore del Veneto, Luca Zaia, e il sindaco di Bari Antonio Decaro. Effetto lotta al Covid? Forse.

Ma la volata del presidente dell'Anci non traghetta l’intera Puglia, che vede invece il governatore Michele Emiliano perdere consensi (dal 47,1 al 40%). Non bene anche il resto della Puglia, con il sindaco di Foggia, Franco Landella, al 93° posto (5 posizioni rispetto allo scorso anno) e Rinaldo Melucci di Taranto al 100esimo posto (ex aequo con Luigi De Magistris).

E’ in breve quanto emerge dalla classifica 'Governance Poll 2020' de IlSole24Ore, un'indagine sul livello di gradimento dei presidenti delle 18 Regioni a elezione diretta e dei sindaci di 105 città capoluogo di provincia. I risultati sono definiti sulla base di un campione di 1.000 elettori per ogni Regione e Comune. Tra le città pugliesi, al 71° posto Carlo Maria Salvemini di Lecce seguito, due posizioni dopo dal brindisino Riccardo Rossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Governance poll': Landella al 93° posto, perde posizioni anche Emiliano. Il barese De Caro vola in cima

FoggiaToday è in caricamento