L’on. Cera nomina una donna alla guida dell’UdC di Vieste

Giuseppina Falcone nuovo commissario della sezione di Vieste. Dopo le nomine di Monte sant’Angelo, continua la riorganizzazione territoriale dell’UdC sul Gargano

Falcone e Cera

A Vieste, il segretario provinciale del partito, on. Angelo Cera, ha nominato Giuseppina Falcone, commissario della sezione cittadina. La giovane dottoressa commercialista era già impegnata nell’UdC come delegata comunale alle Pari Opportunità e ora avrà un compito più gravoso ma altrettanto stimolante per dare giusta rappresentanza e visibilità al partito nella città di Vieste. “La nomina di Giuseppina Falcone è un ulteriore tassello nella riorganizzazione territoriale del partito. Dopo il consiglio nazionale, abbiamo iniziato una nuova fase più incisiva e finalizzata a far crescere le adesioni intorno a una proposta politica che punta a un dialogo più profondo con le comunità locali. Vieste rientra in questa strategia. Vieste è un altro passo verso un partito fortemente radicato sul territorio che non vuole sottrarsi alle future sfide di rilancio e sviluppo della Capitanata” ha evidenziato l’on. Cera.

La nomina di Falcone è stata commentata anche da Napoleone Cera, presidente del Gruppo Popolari alla Regione Puglia: “Puntiamo sui giovani perché crediamo che la politica abbia bisogno di ritrovare nuove energie e forme innovative di rappresentanza. L’UdC è un partito giovane, proiettato a una stretta collaborazione con le realtà locali per organizzare risposte concrete alle esigenze delle comunità della Provincia di Foggia. Vieste vuole essere protagonista e i giovani di Vieste vogliono essere in prima fila. L’UdC è l’unico partito che può farsi carico di queste prospettive, il resto appartiene al populismo e alla demagogia “

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento