Giuseppe Palma aderisce a Fli, è consigliere comunale a Serracapriola

Tatarella lo nomina responsabile e supervisore del il nord tavoliere per la formazione delle liste relative ai consigli comunali che andranno rinnovandosi nella prossima primavera

Il consigliere comunale di Serracapriola Giuseppe Palma ha scelto di aderire ufficialmente a FLI.

Si tratta dello sbocco naturale del consigliere più votato nelle scorse consultazioni cittadine che era sceso in campo in una lista civica. A distanza di alcuni mesi Palma ha deciso, dopo aver dato un fattivo contributo alle attività della formazione del partito di Fini, di aderire a FLI senza però recidere i legami con il gruppo consiliare di appartenenza.

Contestualmente all’adesione nel FLI il consigliere Palma è stato nominato dal coordinatore provinciale Fabrizio Tatarella quale responsabile e supervisore del il nord tavoliere per la formazione delle liste relative ai consigli comunali che andranno rinnovandosi nella prossima primavera, Chieuti, Torremaggiore e Apricena.

Si tratta di un riconoscimento delle qualità umane e politiche di Giuseppe Palma, ma anche dell’importante ruolo e prestigio che il Circolo FLI di Serracapriola ha all’interno dei circoli di Capitanata.

Il prossimo appuntamento di rilievo del centro destra serrano sarà il primo congresso cittadino di FLI che si terrà nel mese di gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento