Politica

Chiuso l'accordo di Governo: il foggiano Conte sarà il presidente del Consiglio dei Ministri

Di Maio e Salvini: "Ci sono tutte le condizioni per un governo politico M5S-Lega"

Giuseppe Conte

C'è l'accordo di Governo tra Lega e Movimento 5 Stelle: Luigi Di Maio e Matteo Salvini intorno alle 18.30 hanno praticamente dato l'ok al quinquennio legastellato al termine di un vertice svoltosi questo pomeriggio a Roma alla presenza del futuro premier Giuseppe Conte

Dietrofront dei due leader sul ministro dell'Economia: c'è il prof. Tria e non Savona, che ottiene però il ministero alle Politiche Comunitarie. Luigi Di Maio confermato allo Sviluppo Economico, Matteo Salvini all'Interno.

Il giurista nato a Volturara Appula e diplomatosi al liceo classico di San Marco in Lamis, vissuto a Candela e San Giovanni Rotondo,  che nei giorni scorsi aveva rimesso l'incarico nelle mani del presidente Mattarella, salvo sorprese, sarà il nuovo presidente del Consiglio dei Ministri.

Di Maio e Salvini: "Ci sono tutte le condizioni per un governo politico M5S-Lega". Alle 19.30 Carlo Cottarelli è salito al Quirinale e ha rimesso il mandato al Presidente della Repubblica: "Un grande onore per me lavorare per il bene del paese, anche se solo per qualche giorno". Il prof. Conte è atteso in serata al Colle per la nomina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso l'accordo di Governo: il foggiano Conte sarà il presidente del Consiglio dei Ministri

FoggiaToday è in caricamento