Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Gioventù nazionale a Foggia fa sentire la propria voce: "Riprendiamoci il quartiere Ferrovia"

Il movimento giovanile di Fratelli d’Italia guidato da Mario Giampietro, è sceso in campo con due iniziative

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Gioventù Nazionale della Provincia di Foggia, dopo aver incontrato il commissario provinciale di Fratelli d’Italia on.Galeazzo Bignami, nell’ottica di un rilancio del partito, è sceso in campo la scorsa settimana con due iniziative: la prima, a livello nazionale contro il coprifuoco dinanzi all’Accademia della Belle Arti a Foggia; la seconda, di carattere locale riguardante il degrado in cui versa il quartiere Ferrovia in Piazzale Vittorio Veneto nei pressi della stazione ferroviaria sempre nel capoluogo dauno.

Il presidente provinciale di Gioventù Nazionale Mario Giampietro si è soffermato sulle due iniziative: “Al centro della nostra azione politica vi è la militanza, dando voce a chi non ce l’ha. Come movimento giovanile e come partito di Fratelli d’Italia, siamo scesi in campo contro questa ormai vergognosa misura del coprifuoco, che ha messo in ginocchio i cittadini, le attività commerciali e ha ormai ridotto in modo significativo le nostre libertà individuali. Quanto all’iniziativa a sostegno del Quartiere Ferrovia, vogliamo dare un segnale di vicinanza agli abitanti e ai commercianti, dove sporcizia inciviltà e delinquenza spadroneggiano in modo indisturbato. Vogliamo sensibilizzare chi di dovere a risolvere in modo definitivo questa situazione.”

L’iniziativa a sostegno del quartiere Ferrovia ha visto la collaborazione anche del movimento Azione Studentesca guidato da Vincenzo Catalano: “È giunto il momento di dar voce ai nostri concittadini del quartiere Ferrovia costretti a vivere in un degrado totale: condizioni igieniche disastrose, spaccio, prostituzione, vandalismo, rapine e molestie sono all’ordine del giorno. Tutto questo, sotto gli occhi attoniti di abitanti e commercianti perbene che coraggiosamente resistono, in un quartiere che è diventato ostaggio di bande di stranieri (africane ed Est Europa). A tutto ciò diciamo Basta! Diciamo 'noi!" a questo degrado. Riprendiamoci il quartiere Ferrovia!"

A margine Il presidente Cittadino di Gioventù Nazionale, Alessandro Marzocco rimarca: “Come presidente cittadino e come avvocato, ritengo che il ripristino della legalità nel Quartiere Ferrovia sia fondamentale per un rilancio di Foggia, ripartendo da quello che un tempo, era considerato il “Salotto” della nostra città. “ Gioventù Nazionale è il volto di un partito, quello di Fratelli d’Italia, che vuole rilanciarsi, ripartendo dai principi fondamentali: la militanza e l’azione di iniziativa con lo sguardo rivolto al futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioventù nazionale a Foggia fa sentire la propria voce: "Riprendiamoci il quartiere Ferrovia"

FoggiaToday è in caricamento