Politica

Scalfarotto a Foggia lancia il ‘Brand Capitanata’. Landella: “Gradita sua visita”

Ivan Scalfarotto, partecipando alla Giornata dell’Economia. Scalfarotto ha sottolineato positivamente l’approccio scientifico dato dalla Camera di Commercio alla questione dell’aeroporto Gino Lisa

Alla 12esima Giornata dell’Economia organizzata dalla Camera di Commercio a Foggia c’era anche il sottosegretario alle Riforme del governo Renzi, Ivan Scalfarotto, che ha esordito così: “Si vede qualche piccolo segno di miglioramento ma permangono indici allarmanti, a cominciare da quelli terribili della disoccupazione giovanile, che mettono a rischio la stessa tenuta sociale”.

L’esponente del Partito Democratico ha proseguito: “La sfida del lavoro e della redistribuzione del reddito è stata al centro dei provvedimenti presi dal Governo nei pochi mesi trascorsi dal suo insediamento. La stiamo affrontando con provvedimenti anticiclici come l’attenuazione del cuneo fiscale e la riduzione dell’Irap o come il decreto Poletti, ma anche con misure di grande impatto psicologico, come quella sul fisco amico, e con drastici provvedimenti anticorruzione.”

In riferimento agli interventi svolti dall’assessore regionale, Leonardo Di Gioia, e dall’ex-ministro Raffaele Fitto, Scalfarotto ha aggiunto: “Il semestre italiano di presidenza del Consiglio Ue è un momento importante perché cambino segno le politiche europee, costruendo un’Unione più attenta alla crescita. C’è un problema di meccanismi di spendita dei fondi comunitari che richiede sia meccanismi meno cervellotici e meno inceppati dal Patto di Stabilità, sia una migliore qualità progettuale.”

Venendo al tema delle infrastrutture di trasporto, Scalfarotto ha sottolineato positivamente l’approccio scientifico dato dalla Camera di Commercio alla questione dell’aeroporto “Gino Lisa”, con la relazione presentata dal professor Baccelli: “Con la Camera di Commercio, con il sindaco di Foggia e con l’assessore regionale Di Gioia dobbiamo lavorare insieme seguendo scrupolosamente questo metodo, inserendo la valorizzazione dell’aeroporto in una costruzione di sistema e combattendo l’attuale frantumazione”.

Scalfarotto ha concluso: “La costruzione di un brand Capitanata anche seguendo le buone idee realizzate altrove, può e deve essere l’obiettivo del nostro lavoro comune, per il quale assicuro fin d’ora, al di là delle diverse identità politiche, la piena disponibilità mia personale e del Governo”.

Scalfarotto ha fatto visita anche al sindaco di Foggia, che ha detto: “Ho particolarmente gradito la visita del sottosegretario , esponente foggiano del governo Renzi a cui ho chiesto di fare fronte comune per le battaglie che riguardano il nostro territorio, a cominciare dalla questione relativa all'allungamento della pista dell'aeroporto ‘Gino Lisa’

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scalfarotto a Foggia lancia il ‘Brand Capitanata’. Landella: “Gradita sua visita”

FoggiaToday è in caricamento