Giorgione: “Delusi dalle scelte di Emiliano; continueremo la nostra azione per dare voce a 70mila elettori”

"Non ha tenuto conto dei circa 70mila elettori di senso civico ne tanto meno dei quasi 12mila voti della Provincia di Foggia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

La giunta Emiliano bis sta finalmente vedendo la luce. Peccato che il presidente abbia scelto di dare un solo assessore alla Provincia di Foggia, per poi eventualmente aggiungere un secondo con chi non era nella coalizione a sostegno della sua riconferma. Non mi piace questa politica. Non ha tenuto conto dei circa 70mila elettori di senso civico ne tanto meno dei quasi 12mila voti della Provincia di Foggia. Vedo poca considerazione e rispetto degli elettori cittadini che hanno votato un progetto politico. Come già detto giorni fa, la nostra battaglia continua e presenteremo con altri amici delle altre province il ricorso al Tar Puglia per l'attribuzione dei seggi di cui uno dovrebbe essere riconosciuto alla circoscrizione di Foggia. È fuori dubbio, la nostra fiducia e rispetto nella valutazione della magistratura amministrativa e di chi sarà preposto a giudicare auspicando che con l'esito positivo della sentenza si ripristinerà la rappresentanza democratica che oggi purtroppo, è in stand-by.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento