UdCapitanata: la gioia del segretario Giannicola De Leonardis

"Quello del 25 all'Altrocinema Cicolella è stato un pomeriggio ricco di emozioni e suggestioni". E' cominciata la sfida all'onorevole Angelo Cera

Grande soddisfazione espressa dal consigliere regionale e primo segretario pro tempore dell’Unione di Capitanata, il movimento di centro formato dagli ex esponenti dell’Unione di Centro anti-Cera, in merito alla presentazione ufficiale del movimento costola dello scudocrociato tenutasi venerdì 25 marzo all’Altrocinema Cicolella. “Un pomeriggio ricco di emozioni e suggestioni” ha affermato Giannicola De Leonardis.

La presenza di Gabriele Mazzone, del presidente della provincia, del sindaco e del vicesindaco di Foggia e di esponenti di tutti gli altri partiti, da Domenico Rizzi di Sel a Fabrizio Tatarella di Futuro e Libertà per l’Italia ha confermato la forza di Franco Di Giuseppe, Giannicola De Leonardis e del duo Pellegrino-Bonfitto, veri artefici di questo nuovo cammino. E’ sembrata una festa, una festa contro il nemico di tutti e di sempre, il parlamentare sammarchese, leader non più incontrastato dell’area cattolico-moderata di Capitanata.

Uno statuto, 13 punti, un movimento che ha un’anima e che da mesi è già radicato sul territorio e suddiviso a livello provinciale in sei macroaree. L’UdCapitanata lancia la sfida alle prossime elezioni amministrative del 15 e 16 maggio. Sarà il primo banco di prova per misurarsi soprattutto contro il gigante Angelo Cera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento