Emiliano ha scelto: la presidenza del Parco del Gargano all’avv. Gianni Maggiano

Uomo vicino a Napoleone Cera e a Colomba Mongiello, con una lettera inviata al Ministero dell’Ambiente, il presidente della Regione Puglia ha indicato nell’avvocato di Peschici il successore di Stefano Pecorella

L'area protetta del Parco

Dopo vent'anni di Manfredonia, la gestione del Parco del Gargano potrebbe passare nelle mani di Peschici. Con una lettera inviata al Ministero dell'Ambiente qualche giorno fa, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano avrebbe fatto la sua scelta, indicando in Gianni Maggiano il futuro presidente del Parco. Si tratta di uno dei nomi proposti nell'ambito della terna indicata dalla comunità del Parco mesi fa: gli altri due erano l'uscente Stefano Pecorella (esponente di centrodestra, Forza Italia, vicino al membro laico del Csm Tonio Leone) e l'ambientalista Raffaele Vigilante.

Maggiano viene definito politicamente trasversale e molto apprezzato e vicino ai parlamentari Udc Angelo Cera e Pd Colomba Mongiello. Ora toccherà al ministro dell'Ambiente Galletti dare il placet definitivo (che dovrebbe verosimilmente incrociare le indicazioni della regione, di cui era atteso il parere). "Gentile Ministro - scrive Emiliano nella missiva datata 11 dicembre - in riscontro alla missiva prot.6131/2017 mi permetto di sottoporre alla sua attenzione per l'incarico di presidente dell'ente Parco del Gargano il profilo dell'avv. Giovanni Maggiano che, come potrà rilevare dall'accluso curriculum, vanta esperienze di amministratore pubblico negli enti locali del territorio garganico". Tempi brevi, pare, per la nomina. "È una indicazione che a noi va benissimo ma mi sento dire come si tratti di un profilo assolutamente trasversale - dichiara il consigliere regionale Napoleone Cera, per il quale tutti i nodi con Emiliano restano inevasi "mancando ancora l'assessorato al Welfare, che spetta all'Udc, dopo la dipartita di Totò Negro".

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • In Cattedrale l'ultimo saluto a Simone, l'ottico con la passione per le moto deceduto in un terribile incidente stradale

  • Franco Landella è di nuovo sindaco di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento