Proteste Cerignola, Giannatempo in piazza con tricolore, Sgarro (PD): "Inopportuno"

Per il segretario del circolo PD, "la partecipazione alla manifestazione in veste istituzionale, non assolve il sindaco dalla pessima gestione amministrativa, che per molti è stato anche il motivo della protesta stessa"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“La scelta di Giannatempo di sfilare con la fascia tricolore alla manifestazione di ieri è stata quanto mai inopportuna. Piuttosto che sfilare, il primo cittadino avrebbe dovuto con forza condannare gli atti di intimidazione che hanno costretto molti commercianti a chiudere i propri esercizi”.

E’ questo il giudizio perentorio di Tommaso Sgarro, segretario del circolo PD di Cerignola che ha ritenuto il comportamento del sindaco del centro ofantino “inopportuno”. “Quello al quale abbiamo assistito – precisa Sgarro in una nota stampa - non è uno sciopero ma una serrata, molto spesso imposta, che ha seriamente aggravato la già difficile situazione economica cittadina. Una guerra tra poveri tutta interna alla città, servita solo ad arricchire l’economia dei comuni limitrofi, visto che, chi ha potuto, ha tranquillamente fatto spese fuori Cerignola”.

Troppi i tentativi di strumentalizzazione di una protesta che è sicuramente segno di un profondo disagio e che ha visto molti semplici e onesti cittadini protagonisti, ma che ha visto la città in balia anche di tantissimi professionisti del disordine”, conclude. La partecipazione alla manifestazione in veste istituzionale, non assolve Giannatempo dalla pessima gestione amministrativa, che per molti è stato anche il motivo della protesta stessa, né può essere letto come un segno di distensione. Diciamo, piuttosto, di resa”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento