Generazione futuro: il 3 febbraio il primo congresso provinciale

Presso la sala consiliare della nuova sede della Provincia, in via Paolo Telesforo, a Foggia. Interverrà Gianmario Mariniello, coordinatore Nazionale di Generazione Futuro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Generazione futuro-2A meno di un anno dalla sua costituzione in Capitanata, Generazione Futuro, l’organizzazione giovanile di Futuro e Libertà per l’Italia, celebra il suo primo Congresso Provinciale.

L’appuntamento è per Venerdì 3 Febbraio, ore 17:00, presso la sala consiliare della nuova sede della Provincia, in via Paolo Telesforo, a Foggia.

Sarà sostanzialmente un punto di inizio per i giovani futuristi, i quali, tuttavia, hanno già attivato circoli in numerosissimi centri della Provincia (Foggia, Cerignola, Manfredonia, Lucera, San Severo, Torremaggiore, Alberona, San Giovanni Rotondo, Apricena, Serracapriola, Sannicandro, Orta Nova) e molti altri sono ai nastri di partenza.

Sul piano dei contenuti, i congressisti dibatteranno su temi di stretta attualità relativi alla sfera dell’istruzione (ad es. valore legale del titolo di studio) e a quella del mondo del lavoro (barriere in entrata, art.18 dello Statuto dei Lavoratori, semplificazione per le nuove imprese costituite dai giovani…); esprimeranno il proprio punto di vista sulle strategie di sviluppo territoriali, sulla necessità crescente di sicurezza e legalità nelle città della provincia, sugli aspetti di vivibilità ambientale (rifiuti, fonti energetiche), nonché sulla qualità dell’offerta culturale, del tempo libero e dello sport in Capitanata.

Al centro il tema della fuga dei cervelli e dei talenti osservato dai diretti protagonisti, sullo sfondo, ma perfettamente nitidi, i valori di riferimento di questa “generazione”: vita, libertà e merito, i sentimenti di patriottismo, identità e unità nazionale, europeismo dei popoli  e delle culture, i principi di legalità e rispetto delle regole.

Il programma del Congresso:

Inno di Mameli

Adempimenti congressuali (segretario e commissione congressuale - elezione)
Interventi:

Michele Marucci , Coordinatore Uscente (relazione di fine mandato)
Fabrizio Tatarella Coordinatore Provinciale FLI
Emilio Gaeta Capogruppo FLI Provincia FLI
Ospiti istituzionali, rappresentanti dei movimenti giovanili delle altre forze politiche e delle associazioni
apertura lavori congressuali
relazione congressisti e presentazione delle mozioni
Intervento Gianmario Mariniello Coordinatore Nazionale di Generazione Futuro (relazione politica)
Votazione, scrutinio e proclamazione degli eletti.

Alle 16.30 nella Sala Consiliare del Palazzo della Provincia di Foggia – via Telesforo 25 – in vista delle elezioni amministrative di primavera, l’On. Francesco Pionati Segretario Nazionale dell’Alleanza di Centro accompagnato dal Vice Segretario Nazionale dell’ADC Matteo Iacovelli, insieme all’On. Salvatore Tatarella, Presidente dell’Assemblea nazionale ed Europarlamentare di Futuro e Libertà, terranno una conferenza stampa per presentare l’alleanza ADC-FLI nel comune di Torremaggiore dove si correrà con un proprio candidato sindaco. Si rafforza la coalizione a sostegno del giovane Lino Monteleone che può disporre già di quattro liste. Oltre a FLI e ADC anche Udeur e la Civica Per Torremaggiore.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento