Furti al circolo "Aldo Moro" di Ordona, De Leonardis: "Messaggi intimidatori"

Il consigliere Regionale esprime solidarietà al presidente del circolo Terribile per i quattro furti avvenuti nel giro di pochi giorni. "Chiediamo alle forze dell’ordine e agli inquirenti di fare piena luce su questa inquietante vicenda"

Quattro furti in un arco temporale ravvicinato. E' quanto è stato denunciato dal presidente del Circolo Area Popolare - Ncd "Aldo Moro" di Ordona Giuseppe Terribile, che oggi ha ricevuto un messaggio di solidarietà da parte del consigliere regionale e Presidente del Presidente del Gruppo Movimento Schittulli-Area Popolare Giannicola De Leonardis.

“Esprimo a titolo personale e per conto dei colleghi a livello regionale e provinciale piena solidarietà al presidente del Circolo di Area Popolare- Ncd ‘Aldo Moro’ di Ordona (Foggia), Giuseppe Terribile, e agli iscritti, per i ripetuti furti, nella sede, che lasciano intendere più velati e preoccupanti messaggi intimidatori che una reale volontà di appropriarsi di oggetti di valore", nell’unico circolo del nostro partito presente a Ordona con una sede fisica, importante riferimento sul territorio, esordisce De Leonardis.

"Chiediamo allora alle forze dell’ordine e agli inquirenti di fare piena luce su questa inquietante vicenda, ribadendo con fermezza e determinazione che non saranno certo azioni così scriteriate a rallentare e arrestare il nostro radicamento, il nostro legame e la volontà di contatto diretto con le persone e le loro esigenze e problematiche, da sempre caratterizzante il nostro modo di fare e intendere la politica”, ha concluso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Se l’obiettivo è quello di spaventarci e indurci a chiudere la nostra risposta sarà del tenore esattamente opposto. Andremo in direzione ostinata e contraria, per citare Fabrizio De André, e continueremo il nostro impegno politico per rispetto dei valori e dei principi in cui crediamo e che ci appartengono profondamente”, ha dichiarato Giuseppe Terribile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento