Politica San Severo

Oggi i funerali dell’ex sindaco Giuliani: a San Severo è lutto cittadino

Alle 15 i funerali di Giuliano Giuliani, dalle 15 alle 18 lutto cittadino e bandiere nelle sedi comunali esposte a mezz'asta. Francesco Miglio: "San Severo non ha dimenticato chi l'ha amata intensamente"

La  città di San Severo piange uno dei suoi figli più amati: l’ex sindaco di San Severo per due mandati legislativi, Giuliano Giuliani. “In questo momento ci uniamo al dolore dei famigliari, in particolare della moglie Anna Maria e dei figli, convinti di salutare ancora una volta la figura di un politico di notevole spessore e quella e di un valente amministratore, che bene ha operato a favore della collettività e che si è speso tanto nel rispetto e nel principio dei suoi ideali” ha detto il primo cittadino Francesco Miglio.

Prosegue il sindaco di San Severo: “Giuliani ha tratteggiato a modo suo mezzo secolo di attività politica cittadina, provinciale, regionale e nazionale, è stato dirigente prima del M.S.I. e poi di A.N., per un trentennio è rimasto seduto tra i banchi del Consiglio comunale, lunga la sua parentesi anche al Consiglio provinciale, prima di diventare primo cittadino della nostra San Severo per poi essere rieletto quattro anni dopo nel 1999. La passione dell’impegno politico e le capacità di amministrare una città che usciva da un momento delicato, saranno ricordate a lungo: ci ha divisi il colore e l’appartenenza a sfere e contesti diversi, ma il rispetto per l’uomo e l’uomo politico non sono mai venuti meno. Alla famiglia giungano i sensi del nostro cordoglio e di tutta la Civica Amministrazione di San Severo: abbiamo deciso di salutare Giuliano Giuliani, proclamando il lutto cittadino, in occasione dei funerali” conclude Francesco Miglio.

Proclamato pertanto il lutto cittadino – dalle 15 alle 18 - in concomitanza con la celebrazione dei funerali che si svolgeranno nella locale Chiesa Cattedrale Santa Maria Assunta alle 16 di questo  pomeriggio:  “Per unirsi, insieme a tutta la cittadinanza, al dolore della famiglia e per consentire la partecipazione di chiunque volesse prendere parte ai funerali, a dimostrazione che la Città di San Severo non ha dimenticato chi l’ha amata intensamente”. Nel contempo, con tale ordinanza, sono sospese tutte le manifestazioni pubbliche eventualmente in programma nell’arco di vigenza del lutto cittadino e le bandiere nelle sedi comunali saranno esposte a mezz’asta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi i funerali dell’ex sindaco Giuliani: a San Severo è lutto cittadino

FoggiaToday è in caricamento