177 tra sindaci e consiglieri comunali vogliono Landella presidente della Provincia

Il loro è un segnale di stima e di fiducia che mi inorgoglisce e nel contempo esprime una volontà di sintesi finalizzata a cogliere le opportunità legate a questo appuntamento elettorale

Franco Landella

Il sindaco di Foggia, Franco Landella, questa mattina ha formalizzato la sua candidatura alla presidenza dell’Ente di Palazzo Dogana con il deposito ufficiale delle firme a suo sostegno. In tutto sono 177 i sindaci ed i consiglieri comunali del territorio provinciale che hanno deciso di indicare il primo cittadino del comune capoluogo quale candidato per la presidenza della Provincia dopo la riforma varata dal Governo nazionale, mentre saranno due le liste che ne appoggeranno la candidatura: Forza Italia e Nuovo Centro Destra.

LE DICHIARAZIONI DI FRANCO LANDELLA. “Ringrazio i partiti e gli amministratori della Capitanata che hanno proposto e condiviso la mia candidatura alla presidenza della Provincia. Il loro è un segnale di stima e di fiducia che mi inorgoglisce e nel contempo esprime una volontà di sintesi finalizzata a cogliere le opportunità legate a questo appuntamento elettorale.

Voglio esprimere un ringraziamento particolare ai vertici provinciali delle forze politiche del centrodestra per l’approccio costruttivo con il quale hanno affrontato questa delicata fase politico-amministrativa. Come hanno opportunamente spiegato loro stessi la mia candidatura esprime la necessità di abbandonare quelle logiche di contrapposizione tra il capoluogo ed il resto della Capitanata che troppo spesso nel passato sono state un freno allo sviluppo del territorio. Non è un caso se un numero così elevato di amministratori abbia scelto di aderire a questa nuova visione. È la dimostrazione che larghissima parte della classe dirigente della nostra provincia è pronta a ragionare e muoversi finalmente in sinergia.

Da questo punto di vista è particolarmente importante la filosofia con la quale sono state composte le due liste che sostengono la mia candidatura a presidente, nelle quali figurano soltanto due candidati alla carica di consigliere provinciale espressione della città di Foggia. È la dimostrazione che la nostra proposta politica offre una giusta ed adeguata rappresentanza per tutte le aree della Capitanata, che devono tornare  dialogare e a collaborare, senza egoismi o esasperati campanilismi.

LE LISTE CON I CANDIDATI PRESIDENTI E CONSIGLIERI

La provincia di Foggia ha bisogno oggi più che mai di difendere il suo diritto al progresso socio-economico e all’ammodernamento infrastrutturale. Ha il diritto ad avere una maggiore attenzione, soprattutto nell’interlocuzione tanto con l’esecutivo nazionale quanto con la Regione Puglia. Il primo banco di prova sul quale dovremo misurarci sarà quello per l’aiuto alle popolazioni del Gargano flagellate dall’alluvione delle scorse settimane. Dovremo farlo prescindendo dalle appartenenze politiche e dalle convenienze di parte, perché il futuro del Gargano è il futuro dell’intera Capitanata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mio auspicio è dunque quello che la breve campagna elettorale che ci separa dal voto del 12 ottobre prossimo possa svilupparsi sui contenuti, sulle idee, sui progetti e sulle cose da fare. Il nostro territorio non ha bisogno di essere il luogo nel quale si consumano regolamenti di conti politico-partitici ed in cui si fanno le prove generali delle primarie per la scelta del candidato presidente della Regione Puglia. L’unica priorità verso la quale dobbiamo orientare il nostro impegno è il bene della nostra comunità provinciale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento