Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Franco Arcuri assessore alla Polizia Municipale e alla Sicurezza

Ha svolto la sua carriera presso la Questura di Foggia dove ha rivestito numerosi e prestigiosi incarichi operativi. Coordinò le indagini che portarono alla scoperta della "Società"

Il volto nuovo della giunta targata Mongelli non è uno qualunque, ma il dott. Franco Arcuri. Questa mattina a Palazzo di Città il sindacoha firmato il decreto di nomina assessorile assegnando al commissario di Polizia in pensione la titolarità della delega a Polizia municipale e Sicurezza.

Laureato in Giurisprudenza, Arcuri ha lavorato presso la Questura di Foggia dove ha rivestito numerosi e prestigiosi incarichi operativi.

Ha diretto il reparto Volanti ed è stato vice capo della Squadra Mobile, al cui interno ha coordinato le indagini sulla criminalità organizzata, oltre a dirigere il settore Analisi Criminalità Organizzata e diretto il nucleo antirapina.

Ha coordinato e partecipato direttamente alle indagini da cui sono scaturite le sentenze che hanno affermato l’esistenza a Foggia della mafia, la cosiddetta Società. Franco Arcuri è sposato ed è padre di 2 figli.

La scelta dell’assessore Arcuri è stata dettata dalla stima personale, che nutro nei suoi confronti fin da quando, molti anni fa, ho avuto il piacere di conoscerlo, e dall’unanime riconoscimento della sua competenza – afferma il sindaco Gianni Mongelli – A lui ho assegnato, innanzitutto, il compito di restituire piena efficienza operativa al corpo di Polizia municipale e trasmettere nuove motivazioni professionali a chi ne è parte. L’obiettivo è migliorare la qualità del servizio offerto ai cittadini ed favorire l’integrazione sinergica con le Forze dell’Ordine”.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Franco Arcuri assessore alla Polizia Municipale e alla Sicurezza

FoggiaToday è in caricamento