Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Francesco Reddavide aderisce a Fli e sposa il progetto “Lista per l’Italia”

Il coordinatore di Cerignola, Enzo Pece. “Presto altri si aggiungeranno. Lavoriamo alle comunali”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Anche a Cerignola aumentano le adesioni al progetto politico di Gianfranco Fini. Aderisce a FLI anche  Francesco Reddavide (da non confondere con l’omonimo assessore alla Sicurezza).

Noto impiegato Asl, vicepresidente del Family day, da sempre impegnato in politica, espressione del mondo cattolico e del volontariato. Dopo aver lasciato a maggio l’Udc, di cui era stato segretario cittadino, ha deciso di sposare, insieme a diversi suoi amici, il progetto di FLI e della nascente lista per l’Italia.

“E’ la dimostrazione – ha detto Enzo Pece, coordinatore cittadino di FLI – che il partito inizia a crescere. Non più solo voto di opinione e l’entusiasmo coinvolgente di tanti ragazzi, ma professionisti e giovani imprenditori hanno deciso di scendere in campo con noi. Dopo le politiche, con la disintegrazione del Pdl, e in previsione delle prossime comunali molti alti si aggiungeranno”.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Reddavide aderisce a Fli e sposa il progetto “Lista per l’Italia”

FoggiaToday è in caricamento