Piemontese: "Grazie a Governo e Regione possiamo curare le ferite del Gargano"

Dichiarazioni di Raffaele Piemontese, segretario provinciale del PD foggiano sui 10,5 milioni per i danni dell'alluvione: "Servono unità d’intenti e coesione politica e sociale”

Raffaele Piemontese

Raffaele Piemontese, segretario provinciale del Partito Democratico, commenta la notizia dei 10,5 milioni di euro messi a disposizione della popolazione e delle imprese del Gargano, che serviranno - aggiunge - "a curare le ferite procurate dall’alluvione ed a mitigare il rischio che accada di nuovo"

Le dichiarazioni di Piemontese: "Oggi come allora, a nome della comunità Democratica, esprimo solidarietà alla popolazione, particolarmente a quanti hanno subito danni, ed ai sindaci impegnati nella difficile gestione dell’emergenza, a partire dal primo cittadino di Peschici. L’esistenza dei problemi non deve essere negata o nascosta, ma questo è il tempo della rinascita. Ogni energia deve essere indirizzata all’investimento efficiente ed efficace dei 10.5 milioni stanziati dal Governo e delle risorse finanziarie destinate dalla Regione Puglia, comprese quelle per il potenziamento tecnologico dei servizi sanitari territoriali del distretto garganico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ciò che serve è compiere ogni sforzo possibile per rilanciare e rafforzare l’immagine del Gargano, partendo dall’uso maturo e positivo dei social network che tanta  parte stanno avendo nel sistema di marketing territoriale. Invitiamo i turisti a vivere un’emozionante esperienza in questa meravigliosa terra. Ciò che serve è l’unità d’intenti, la coesione sociale che le forze politiche devono contribuire a costruire mettendo da parte polemiche e appartenenze. Lo hanno fatto Renzi, Vendola e Tavaglione; dobbiamo farlo tutti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento