"La verità dei fatti" sul Campo San Paolo al Cep, Iacovangelo: "Interventi sollecitati già a marzo"

Il consigliere comunale critico nei confronti del collega Fatigato, che ieri aveva annunciato gli interventi di pulizia nel campo sportivo: "Se si esulta così tanto per un dovere amministrativo con comunicati stampa e video, almeno il garbo di raccontare la realtà"

Il campo San Paolo al Quartiere Cep è stato ripulito, e questa è una buona notizia. Epperò, sulla questione è nata una piccola querelle che vede protagonisti i consiglieri comunali Fatigato e Iacovangelo. 

I commenti di soddisfazione dell'esponente del Movimento Cinquestelle, che insieme alla consigliera regionale Rosa Barone aveva segnalato lo stato di degrado del campo sportivo, non sono andati giù al consigliere di maggioranza, che evidenzia come la situazione della struttura sita nel quartiere Cep fosse stata già posta all'attenzione dell'assessore all'Ambiente De Martino lo scorso marzo. 

Screenshot_20200706_224348-3

"Innanzitutto, abbiamo il dovere prima morale poi istituzionale di raccontare sempre la realtà dei fatti. Cosa che ho fatto e condiviso piacevolmente questa mattina (ieri, per chi legge, ndr) durante l'intervento manutentivo del taglio delle erbacce al collega di minoranza Fatigato, dove lo portavo a conoscenza che già da marzo 2020 avevo sollecitato un intervento in merito attraverso pec e che il video 'social' da lui realizzato se non altro perorava una richiesta amministrativa da me appunto già formulata". 

Come accaduto in altri contesti, è stata l'emergenza Covid a ritardare i lavori di manutenzione "causando mesi di fermo generale e una crescita delle erbacce, oggi pericolosa e a rischio incendio per le alte temperature", precisa Iacovangelo che poi chiosa pungolando il collega pentastellato: "Se si esulta così tanto per un dovere amministrativo, per di più non straordinario, attraverso comunicati stampa e video, si abbia almeno il garbo istituzionale di raccontare la realtà dei fatti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento