Iaccarino guasta la festa a Landella e diserta l'accensione dell'albero: "Dalla parte dei cittadini insoddisfatti"

Sul proprio profilo Facebook il Presidente del Consiglio Comunale ha deciso di non presenziare all'evento che dà il via alle festività natalizie, per stare dalla parte dei cittadini insoddisfatti. Il nodo Asi è ancora lì, tutto intero

Neppure l'aria natalizia sarà sufficiente per contenere le frizioni in seno alla maggioranza al Comune di Foggia. Ad allargare lo strappo ci pensa Leonardo Iaccarino, i cui rapporti con il sindaco Landella sono ormai ai minimi storici: il presidente del Consiglio Comunale, infatti, ha appena annunciato di non partecipare a "Il volo dei desideri", tradizionale evento che dà il via alle festività natalizie nel capoluogo. Una decisione - come spiega - presa in segno di solidarietà verso quella parte di cittadini insoddisfatti per l'operato del governo cittadino. 

"Questa mattina - si legge sul profilo del presidente del Consiglio Comunale - ho incontrato un gruppo di saggi anziani mi dicono che l'aria natalizia anestetizza e che persino i politici sembrano più buoni. Le luminarie, l'aria festosa ed i sorrisi sgargianti non inganneranno il loro animo. Una frase mi ha fatto riflettere: Preside', l'Epifania arriva pure ma le strade distrutte rimangono...i quartieri al buio pure. Ed io: Comprendo il vostro stato d'animo ma ci vediamo stasera all'accensione dell'albero di Natale? E loro: Preferiamo disertare perché l'insoddisfazione di un cittadino si manifesta con l'assenza. Ergo...sono arrivato ad una decisione...non li lascerò soli questa sera".

Un'assenza destinata a fare rumore e che potrebbe preannunciare una vera e propria spaccatura nelle prossime settimane. Il nodo Asi è ancora lì, tutto intero. "Io e Landella nella stessa compagine governativa? Non credo per molto. Facciamoci il Natale", ha chiosato Iaccarino. Sarà l'ultimo con Landella?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento