La "ricetta" della Lega per far ripartire Foggia: "Un programma basato su sicurezza e rigenerazione urbana"

La segreteria cittadina: "Disponibili a rilanciare l'azione amministrativa della città siglando un programma di fine mandato che abbia tra le sue priorità il tema della sicurezza, volano per il rilancio dell'economia locale"

Lega, i tre consiglieri comunali di Foggia

"Disponibili a rilanciare l'azione amministrativa della città capoluogo siglando con gli altri partiti della maggioranza di centrodestra, possibilmente quella uscita dalle urne nell'anno 2014, un programma di fine mandato che abbia tra le sue priorità il tema della sicurezza, volano per il rilancio dell'economia cittadina e per la possibile creazione di nuove opportunità lavorative".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così la segretaria cittadina della Lega di Foggia, con il neo segretario regionale Andrea Caroppo e i tre consiglieri comunali al Comune di Foggia: "Una città sicura, ove  si percepisca forte il senso di sicurezza, è la base affinché vengano posti in essere nuovi investimenti. Ed ancora, l'elaborazione del nuovo piano sociale di zona, ove prevedere misure di sostegno e premialità innanzi tutto a vantaggio dei cittadini foggiani più bisognosi. Infine, un serio programma di rigenerazione urbana che possa portare in tempi brevi al rifacimento delle strade cittadine più maltrattate, vera piaga della città di Foggia", continuano. "Determinato il programma di fine mandato e in considerazione di questo, azzerare e ricomporre l'esecutivo di città, salvaguardando gli eletti oggi presenti in giunta, con riduzione delle posizioni assessorili, anche per dare un segnale di risparmio dei costi della politica sia per le criticità sollevate dalla Corte dei Conti e sia per lanciare un messaggio ai cittadini più bisognosi. Infine, rideterminazione del prossimo bilancio di previsione in considerazione del programma di fine mandato, che si spera possa avere il merito di rideterminare il perimetro della attuale maggioranza di centro-destra e di quella che si presenterà alle amministrative del prossimo anno".         

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Foggia, furto choc nella sede elettorale della Parisi-De Sanctis: rubata pistola a finanziere, forse è stato narcotizzato

  • Referendum costituzionale 20 - 21 settembre: cosa e come si vota

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento