La scuola è cominciata ma non per i piccoli rom di Arpinova: il Comune li lascia a piedi. Vacca: "Servizio partirà a giorni"

Le precisazioni dell'assessore alle Politiche sociali del Comune di Foggia, Raffaella Vacca, dopo l'articolo di Foggiatoday. Ieri è stata firmata la determina che affida il servizio a seguito del bando di gara, fa sapere

“Partirà tra qualche giorno il servizio di trasporto scolastico dei bambini che risiedono nel campo Rom di Borgo Arpinova. Proprio ieri mattina è stata firmata la determina per l’espletamento del servizio a seguito del bando di gara che è stato pubblicato dagli uffici dell’assessorato ai Servizi Sociali. Circostanza che ho fatto notare anche ai consiglieri comunali Michele Norillo e Annarita Palmieri quando nei giorni scorsi hanno chiesto informazioni”. Così l'assessore alla Politiche Sociali, Raffaella Vacca, dopo l'articolo di Foggiatoday sui ritardi del servzio scuolabus per oltre 70 bimbi rom quando siamo a due mesi dall'inizio dell'anno scolastico. Un ritardo che si ripete annualmente dalle parti del Comune di Foggia. L'anno scorso ci volle l'intevento del programma Mediaset 'Le Iene' per far partire il servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento