Zapponeta, Festa dell’Unità a rischio. Scalfarotto: “Sindaco cambi atteggiamento”

Secondo il sottosegretario alle Riforme del governo Renzi ed esponente del PD, contrariamente a quanto sosterrebbe Giovanni Riontino, ci sarebbero ripercussioni positive sul turismo

Il PD a Zapponeta

Secondo quanto riferito da Ivan Scalfarotto, il sindaco di Zapponeta, Giovanni Riontino, impedirebbe al Partito Democratico di organizzare la Festa dell’Unità perché lo svolgimento di feste politiche avrebbe un impatto negativo sui turisti, “che non gradirebbero”.

Il sottosegretario alle Riforme del governo Renzi, ritiene invece che sia esattamente il contrario: “Le Feste dell'Unità sono anche occasioni di relax e di intrattenimento (non per nulla si chiamano feste), e le attrattive di una bella località come Zapponeta sarebbero aumentate, anche agli occhi dei turisti, dall'evidenza di una partecipazione democratica attiva e consapevole."

“Apprendo con stupore e preoccupazione che il sindaco voglia impedire al PD di organizzare la Festa dell’Unità che si svolge da 40 anni nella cittadina rivierasca. Confido che Giovanni Riontino cambi atteggiamento e si dimostri più attento alle esigenze della sua comunità ricordandosi di non essere il Sindaco di una parte ma di tutta la città. Che il circolo del Pd possa svolgere la Festa dell’Unità il prossimo 26 luglio, come ogni anno e come da tempo richiesto, è una semplice questione di democrazia”:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento