menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il PD di Foggia

Il PD di Foggia

Il maltempo rimanda la tre giorni dei democratici foggiani

La ‘Festa dell’Unità’ a Foggia rimandata per le avverse previsioni meteorologiche dal 16 al 18 ottobre in piazza Cesare Battisti. Quattro gli incontri previsti

Esattamente così com’è accaduto per la ‘Sagra del Pancotto e Vino’, il maltempo costringe i democratici a rimandare la ‘Festa dell’Unità’ a Foggia, inizialmente in programma dal 9 all’11 ottobre, ma spostata al 16-17-18 dello stesso mese sempre in Piazza Cesare Battisti davanti al Teatro Giordano.

Le avverse previsioni meteorologiche non incidono però sul programma, che salvo casi dell’ultim’ora, non dovrebbe subire cambiamenti. “Sarà un modo per discutere di politica e di politiche, a tutti i livelli, con ospiti di rilievo ed argomenti di stretta attualità” ha assicurato il segretario cittadino Mariano Rauseo.

Primo appuntamento il 16 ottobre alle 19 con ‘L’amministrazione Landella e il governo che non c’è”. Vi prenderanno parte Rauseo, i consiglieri comunali Augusto Marasco, Alfonso De Pellegrino e Pasquale Russo, e la parlamentare Colomba Mongiello. Il giorno successivo, sempre a partire dalle 19, Raffaele Piemontese, Fabio Porreca e Gianni Rotice parleranno di ‘Bari-Roma, la filiera istituzionale targata PD’. ‘Vorrei ma non posso, i giovani foggiani e le infrastrutture’ è il tema del terzo incontro che si terrà il 18 alle 18 e che anticiperà ‘La difficile partita per l’Europa di domani’ che vedrà la partecipazione dell’on. Michele Bordo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento