rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

Sinistra Italiana ‘cancella’ Postiglione, Almirante e Gentile dalla toponomastica di Foggia

È una delle iniziative organizzate in occasione della Festa della Liberazione del 25 aprile

“Cancelleremo le stele e le vie intitolate ad esponenti fascisti dalle strade di Foggia”. È una delle ‘LiberAzioni’ di Sinistra Italiana Foggia che “invita la cittadinanza a festeggiare il 77esimo anniversario della liberazione dal nazifascismo partecipando alle iniziative organizzate lunedì 25 aprile”.

Il segretario provinciale Mario Nobile non svela i dettagli del gesto simbolico, ma si sa già quali saranno i luoghi: alle spalle di Palazzo di Città, la stele dedicata a Gaetano Postiglione, la via a lui dedicata che congiunge viale Europa alla vecchia caserma dei Vigili del Fuoco, via Giorgio Almirante e via Giovanni Gentile. L’appuntamento è alle 12.30.

Alle 19.30, in via Arpi 121, sede del partito, sarà proiettato lo spettacolo teatrale 'Col vostro sangue la spegnerò', dedicato a Ugo Stame, foggiano e comunista ucciso nella strage delle Fosse Ardeatine, interpretato da Christian Di Furia, Roberto Galano, Francesca De Sandoli, Maggie Salice e Paola Capuano del Teatro dei Limoni. A seguire, è previsto un breve dibattito con l'autore Christian Di Furia e Michele Casalucci dell'Anpi Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinistra Italiana ‘cancella’ Postiglione, Almirante e Gentile dalla toponomastica di Foggia

FoggiaToday è in caricamento