rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

Vittorio Feltri shock: "Lasciamo a Conte il suo zoo pieno di terroni e ostile al Nord che li mantiene tutti"

L'editoriale di Vittorio Feltri contro Conte e l'attuale Governo. Non manca il solito attacco al Sud Italia

Vittorio Feltri non perde il vizio di attaccare il Sud Italia attraverso le colonne di Libero. All'indomani della formazione del Governo e della nomina dei ministri del Conte bis, il giornalista bergamasco torna ad attaccare il premier foggiano e "il suo zoo pieno di terroni e ostile al Nord che li mantiene tutti", scrive il direttore-editorialista, non nuovo, purtroppo, ad offese di questo tipo.

 Feltri, già noto da queste parti per le sue infelici e tristi uscite contro i foggiani, nel suo editoriale 'Peggio di così non poteva capitarci. Ci sarà da divertirsi" non riesce ad immaginare quale sia l’umore di Mattarella, "costretto a benedire questa porcata". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio Feltri shock: "Lasciamo a Conte il suo zoo pieno di terroni e ostile al Nord che li mantiene tutti"

FoggiaToday è in caricamento