Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Tari, nuove imprese esenti dal pagamento. De Martino: "Un segnale forte”

Il consigliere comunale Salvatore De Martino commenta l’approvazione dell’emendamento al Regolamento IUC, che lo ha visto come proponente e primo firmatario

"L'esenzione dal pagamento della Tari per le imprese di nuova costituzione e per il primo anno di attività è un risultato importante per la nostra Amministrazione che in maniera convinta ha cercato, nonostante le ristrettezze di bilancio, di dare un forte segnale a chi decide di avviare oggi con tanti sacrifici un'attività commerciale o artigianale". E' questo il primo commento del consigliere comunale della lista DestinAzione Comune, Salvatore De Martino, dopo l'approvazione nell'assise di lunedì dell'emendamento al regolamento IUC, che ha visto proprio de Martino come proponente e primo firmatario.

"Come gruppo di DestinAzione Comune esprimiamo la nostra più viva soddisfazione per ciò che l'Amministrazione ha voluto riaffermare rispetto all'anno precedente l'anno precedente le imprese di nuova costituzione sono state tartassate e sottoposte al pagamento in un'unica soluzione di tutta la tassa riguardante i rifiuti".

"L'emendamento approvato oggi è un segnale inequivocabile di aiuto a chi decide coraggiosamente di avviare un'attività commerciale o artigianale nella nostra città, che il sindaco Landella ha voluto affermare in maniera forte anche nel suo discorso durante il Consiglio comunale" conclude il consigliere comunale Salvatore de Martino a nome del gruppo consiliare di DestinAzione Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari, nuove imprese esenti dal pagamento. De Martino: "Un segnale forte”

FoggiaToday è in caricamento