rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Politica

Le eccellenze della Capitanata volano in Francia per la Settimana della Cucina italiana nel Mondo

Il deputato manfredoniano Antonio Tasso porta le imprese della provincia di Foggia in Costa Azzurra

Le eccellenze enogastronomiche della provincia di Foggia saranno protagoniste di uno degli eventi della ‘Settimana della Cucina Italiana nel Mondo’ in Costa Azzurra. A far volare in Francia i prodotti 'made in Capitanata' è il parlamentare manfredoniano Antonio Tasso, capogruppo del Maie alla Camera, che lo scorso 18 giugno ha partecipato all’inaugurazione dello Show Room de 'La Cambuse - Terroirs Sans Frontière' dell’imprenditore Davide Dalmasso a Golfe Juan, azienda che importa e distribuisce in Francia prodotti italiani di altissima qualità e selezionerà i partecipanti. 

L’imprenditore cuneese opera da 25 anni in Costa Azzurra e annovera tra i suoi clienti, oltre a numerosi ristoranti e hotels stellati francesi, anche la cucina dell’Eliseo e, volendo espandere la sua azienda, è costantemente alla ricerca di nuovi prodotti di alto livello da proporre.

Il deputato Antonio Tasso, con il suo staff, tra cui il presidente di Sinergitaly Riccardo Di Matteo e Francesco Bongiovanni che cura le relazioni in Costa Azzurra, ha incontrato anche la console italiana a Nizza, Caterina Gioiella, e l’assessore ai rapporti transfrontalieri dell’Area Metropolitana di Nizza, Laurence Navalesi, con le quali è stato redatto un programma di massima. Dopo l’individuazione delle aziende produttrici interessate, si organizzerà un evento sul territorio o più di uno, a seconda dei partecipanti, nei primi quindici giorni di settembre, per esporre i prodotti e predisporre la partecipazione in Francia prevista a novembre, con eventuale visita ai singoli produttori. 

Gli eventi territoriali e le visite alle aziende verranno ripresi dall’équipe di Alma TV (ex Alice Tv e Marcopolo Tv), canale tematico dedicato alla cucina e al mondo travel. Unioncamere Puglia, con il presidente Damiano Gelsomino, si è detta pronta a collaborare. “In questi giorni metteremo a punto il programma, gli interventi, le collaborazioni e le partecipazioni. Le richieste che arrivano sono tante – afferma l’onorevole Tasso – Sono soddisfatto dell’accoglienza riservataci in Francia dal nostro consolato, dall’amministrazione di Nizza, dal sindaco di Vallauris, Kevin Luciano, e da tutti gli stakeholder intervenuti. Sarà un periodo di preparazione molto impegnativo, ma certamente appagante per tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le eccellenze della Capitanata volano in Francia per la Settimana della Cucina italiana nel Mondo

FoggiaToday è in caricamento