Si rafforza la squadra foggiana a Bari: Leo Di Gioia assessore regionale all’Agricoltura

Nominati assessori anche Antonio Nunziante e Domenico Santorsola. Con Raffaele Piemontese al Bilancio e Di Gioia all'Agricoltura, la Capitanata non ha più alibi

Leonardo Di Gioia

Leonardo Di Gioia è il nuovo assessore regionale all’Agricoltura, risorse agroalimentari, alimentazione, riforma fondiaria, caccia e pesca, foreste. Il decreto di nomina è stato firmato oggi dal presidente Emiliano. Con l’ex assessore al Bilancio della giunta Vendola, completano la formazione della Giunta regionale, Antonio Nunziante, vicepresidente, assessore alla Protezione civile, personale, innovazione dell'organizzazione; e Domenico Santorsola, assessore alla Qualità dell'Ambiente, ciclo rifiuti e bonifica, rischio industriale, ecologia.

Michele Emiliano – che ha inoltre nominato il consigliere Ruggero Mennea presidente del comitato regionale di protezione civile – ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Dal dibattito in aula è emerso da più parti l'invito a completare la Giunta. Da oggi la Giunta è composta da dieci assessori, cinque in meno del passato, e questo ci consente di fronteggiare la complessità del compito che ci è stato assegnato al meglio. Anche dall'esterno del Consiglio, forze sindacali e di categoria avevano più volte sollecitato queste nomine e, come avevo promesso, la consultazione collegiale ha portato all'integrazione dell'esecutivo".

IL COMMENTO DEL SINDACO DI FOGGIA

Con Leo Di Gioia si rafforza la squadra foggiana in via Capruzzi. In precedenza Raffaele Piemontese aveva incassato la delega al Bilancio, Pino Lonigro la presidenza della II commissione ‘Affari generali e Personale’ e Giandiego Gatta la vicepresidenza. Da sottolineare anche il ruolo di Giannicola De Leonardis, capogruppo del Movimento Schittulli-Area Popolare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora la provincia di Foggia – che vanta sei consiglieri regionali, una vicepresidenza e due assessorati importanti – non ha più alibi. In via Capruzzi la Capitanata deve tornare a contare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento