rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Regionali Puglia 2015

Caos Democrazia Cristiana Storica, ma Laquaglia ribadisce: "Il mio gruppo con Di Donna"

Membro della direzione nazionale della Democrazia Cristiana Storica, Angelo Laquaglia risponde al commissario in Puglia e al Sud, Domenico Longo

Angelo Laquaglia - membro della direzione nazionale DCS - risponde al commissario della Democrazia Cristiana Storica in Puglia e al Sud, precisando che "la direzione nazionale del partito non ha indicato una linea guida in merito alle scelte politiche da fare per questa competizione elettorale, così come non è stato imposto ai suoi iscritti di non scendere in competizione".

Laquaglia ha aggiunto: "Le dichiarazioni fatte da Longo sono mirate solo a guadagnarsi qualche attimo di visibilità, un male che affligge tanti in questo periodo". Poi specifica "che è il gruppo Laquaglia a sostenere Michaela Di Donna alle Regionali". L'esponente DCS ha infine precisato: "L'unica sede del movimento su Foggia è la nostra, quindi i manifesti esposti al suo interno sono legittimi. La mia precisazione riguarda la pubblicazione sui social, dove il Longo sostiene un candidato di centro sinistra singolarmente! Questa è la dimostrazione che il movimento ha lasciato libero arbitrio.

Angelo Laqualgia conclude "evidenziando che i comunicati fatti frettolosamente sono la base di una cultura politica di basso rilievo"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Democrazia Cristiana Storica, ma Laquaglia ribadisce: "Il mio gruppo con Di Donna"

FoggiaToday è in caricamento