Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Elezioni Politiche 2013

Elezioni Politiche 2013, Palmieri: “Bisogna ripartire dal sociale”

Centro Democratico: “La riforma che vogliamo prevede maggiori tutele per bambini, donne, anziani non autosufficienti e disabili”

La campagna elettorale per il rinnovo di Camera e Senato entra nel vivo e si moltiplicano gli incontri con i cittadini di Capitanata. Nonostante il freddo e la neve, nelle scorse ore il tour elettorale di Anna Rita Palmieri, numero 3 della lista per il Senato del Centro Democratico, ha toccato Lesina e Monte Sant’Angelo per incontrare alcuni amministratori locali che hanno scelto di aderire al movimento di Tabacci ma, soprattutto, per confrontarsi con il mondo dell’associazionismo.

E’ dal sociale che bisogna ripartire - afferma Anna Rita Palmieri - per rimettere in moto il Paese. L’Italia ha bisogno che il centro degli interessi dello Stato torni ad essere la persona e le sue potenzialità. Abbiamo bisogno di un nuovo Welfare che non si traduca in mero assistenzialismo, ma che rassicuri i cittadini, dia certezze lavorative ai giovani, maggiori opportunità alle donne, e tutela agli anziani. Rispetto ai più avanzati paesi europei, la nostra spesa pubblica penalizza i trattamenti di disoccupazione, integrazione salariale e sostegno alla famiglia. Per metterci al passo con l’Europa e rispettare i vincoli di bilancio, occorre rivedere urgentemente il sistema delle prestazioni sociali e dei sussidi assistenziali. 

Occorre - continua Anna Rita Palmieri - una riforma della rete degli ammortizzatori sociali che incoraggi la mobilità e la formazione professionale per sconfiggere i fenomeni di precarietà lavorativa e che preveda, tra le altre cose, un sistema di assicurazione contro la disoccupazione. Il nuovo Welfare deve definire esattamente i diritti sociali spettanti a ciascun cittadino, in base all’effettiva situazione economica di ciascuno. La riforma che vogliamo prevede maggiori tutele per bambini, donne, anziani non autosufficienti e disabili. La nostra idea - conclude Annarita Palmieri - è quella di incentrare i servizi su base comunale, incentivando e rafforzando le forme di integrazione e collaborazione tra assistenza pubblica e associazioni no-profit.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Politiche 2013, Palmieri: “Bisogna ripartire dal sociale”

FoggiaToday è in caricamento