Il Movimento 5 Stelle sbotta: "Lago Salso è più urgente del rendiconto di gestione?"

I pentastellati sipontini contro il Presidente del Consiglio comunale Nicola Vitulano: "Lo sa che il 31 maggio è il termine ultimo per approvare tale documento finanziario?"

Il Comune di Manfredonia approva con il crisma dell’urgenza i rapporti di governance della società Oasi Lago Salso, ma rimanda a data da destinarsi l’approvazione del Rendiconto di gestione dell’anno 2014. Una incongruenza grave del Consiglio comunale sipontino, sollevata dagli attivisti del Movimento 5 Stelle.

“Il Comune di Manfredonia, nella seduta del 23 aprile 2015, ha approvato il punto all’ordine del giorno Accordo, ex art.15 Legge n. 241/90, con l’Ente Parco Nazionale del Gargano per la disciplina dei rapporti di governance della società Oasi Lago Salso S.p.A., dove si cedevano tutte le quote azionarie del Comune di Manfredonia all’Ente Parco del Gargano, gratuitamente”, spiegano. “Una delibera definita con carattere “d’urgenza” e di “indifferibilità”, per approvarla in piena campagna elettorale”.

“Ma ad oggi, venerdì 22 maggio 2015, si rimanda a data da destinarsi, la vera necessaria seduta di “urgenza” e di “indifferibilità” da parte del Consiglio Comunale, imposta dalla legge: l’approvazione del rendiconto di gestione dell’anno 2014. Noi del Movimento 5 Stelle ci chiediamo: perché è stato chiesto al Presidente del Consiglio comunale di Manfredonia, Nicola Vitulano il rinvio di questa seduta a data da destinarsi, pur sapendo che il 31 maggio è il termine ultimo per approvare tale documento finanziario?”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tanti gli interrogativi avanzati dal movimento. “Perché per la cessione di tutte le quote della società Oasi Lago Salso S.p.A, non si è aspettato l’insediamento del nuovo consiglio Comunale? Perché tanta fretta? Forse – ipotizzano gli attivisti sipontini - perché il Movimento 5 Stelle ha evidenziato che Manfredonia spende per la gestione 108.000.000 di euro, per una spesa procapite di 1.950 euro ad abitante? La mancata fissazione della data di convocazione è conforme alla diffida del Prefetto di Foggia? Arriverà un Commissario ad acta?”. I pentastellati attendono risposte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento