rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Elezioni Comunali 2022 Orsara di Puglia

Colpo di scena a Orsara: accolto il ricorso della lista di Zullo, il sindaco uscente rientra in partita

Il Tar Puglia ribalta la decisione della sottocommissione elettorale circondariale di Foggia

‘Orsara 3.0 - Un Paese nuovo’ parteciperà alle elezioni comunali del 12 giugno. Il Tribunale amministrativo regionale della Puglia ha accolto il ricorso presentato dal candidato sindaco Giuseppe Zullo, dai candidati consiglieri Vittorio Cappetta, che si era occupato dell'autenticazione delle sottoscrizioni, e Tommaso Lecce, sindaco uscente, e da Giuseppe Toccia, delegato presentatore della lista ricusata dalla sottocommissione elettorale circondariale di Foggia, che aveva riscontrato l’assenza di elementi che comprovassero la congiunzione tra i moduli delle sottoscrizioni e i fogli recanti l’elenco dei candidati.

Rappresentati e difesi dall’avvocato Giulio Scapato, avevano ingaggiato una “battaglia a tutela della democrazia” e di tutte le piccole comunità d’Italia. Avevano scovato un elemento che avrebbe potuto comprovare la congiunzione tra i fogli e, di conseguenza, la consapevolezza da parte dei sottoscrittori di dare il proprio appoggio alla lista ricusata: nella pagina contenente le prime 14 firme i sottoscrittori venivano informati che promotore della sottoscrizione era Vittorio Cappetta, candidato della lista. Si desumeva che fossero pienamente consapevoli di promuovere con la loro firma la presentazione della lista.

I ricorrenti, inoltre, avevano invocato il principio del favor partecipationis, finalizzato a garantire la massima partecipazione possibile, piena rappresentanza e il diritto di elettorato passivo. Se fosse stata ammessa una sola lista – si osservava nel ricorso – sarebbe stata compressa la scelta elettorale dei cittadini orsaresi che si sarebbero ritrovati con un Consiglio comunale di sola maggioranza. Inoltre, si evidenziava come il provvedimento impugnato non avesse tenuto in debita considerazione la peculiarità del procedimento elettorale .

La Sezione Terza del Tar Puglia, relatore Francesco Cocomile, ha accolto il ricorso e la lista è stata riammessa alla competizione elettorale. 'Insieme per rinascere’, capeggiata da Mario Simonelli, non sarà sola e gli amministratori uscenti ricandidati sono di nuovo della partita. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di scena a Orsara: accolto il ricorso della lista di Zullo, il sindaco uscente rientra in partita

FoggiaToday è in caricamento